Come fare hennè neutro per capelli lisci e luminosi | DIY Benessere

Hennè neutro per capelli| come fare per capelli lisci e luminosi

Hennè neutro naturale fai da te, per ottenere capelli luminosi e lisci senza utilizzare prodotti con siliconi dannosi né piastre.

Capelli lisci, sani e perfetti? Ecco il rimedio naturale fai da te!
Quanti rimedi avete provato cercando di ridonare corposità ai vostri capelli, ormai sfibrati da mille stirature, attrezzi malefici, e miscugli superchimici, ottenendo un risultato immediato ma per niente duraturo?

Basta piastre, capelli sottilissimi e doppie punte!
Se desideri avere capelli liscissimi, lucenti, corposi e sani, devi solo seguire questi suggerimenti.

Vantaggi:

  • Capelli liscissimi
  • Doppie punte riparate
  • Capelli corposi e non più super fini
  • Capelli luminosi e sani
  • Prodotto naturale, economico
  • Applicazione semplice e senza macchia

 

Cosa ci serve per fare in casa un impacco di hennè neutro per capelli lisci e luminosi:

  1. Hennè neutro naturale circa 150gr (assicurarsi che non ci siano ingredienti chimici)
  2. 1 scodella di plastica o legno (assolutamente da evitare attrezzi in metallo che creerebbero reazioni chimiche con l’henne)
  3. 1 cucchiaio di legno
  4. Un po’ d’acqua tiepida
  5. 3 cucchiaini di miele
  6. 1 limone premuto
  7. Aceto di mele
  8. Pellicola trasparente
  9. Asciugamano da battaglia

Hennè neutro per capelli| come fare per capelli lisci e luminosi

Hennè neutro per capelli lisci: come fare l’impacco fai da te

Acquistate l’hennè neutro in qualsiasi erboristeria, oppure ordinatelo sul web, accertandovi in entrambi i casi, che si tratti del pigmento di hennè (nella lingua originale si chiama hennà) neutro naturale. Non devono esserci ingredienti chimici all’interno dell’impacco fai da te, soprattutto nel caso in cui abbiate una base di capelli già colorata. Rischiate di ritrovarvi una criniera dai riflessi verdi! Il pigmento di hennè si presenta come una polvere finissima e di un verde delicato, tendente al giallo, dal caratteristico e piacevole odore di tè verde.

Una volta spazzolati bene i capelli, adagiate un’asciugamano sulle spalle.
Versate la polvere di hennè neutro nella ciotola ed aggiungete un po’ d’acqua; iniziate ad amalgamare un po’ il composto. Non vi preoccupate dei grumi che si formeranno; li andremo a sciogliere alla fine.

Aggiungete all’hennè il succo del limone premuto insieme ai 3 cucchiaini del miele cheHennè neutro per capelli| Come fare per capelli lisci e luminosi preferite; il limone pulirà e luciderà i vostri capelli; il miele andrà ad ammorbidirli.

Con il cucchiaio di legno, mescolate bene tutti gli ingredienti. Aggiungete al composto la quantità di acqua necessaria per ottenere una crema di hennè densa ma spalmabile. Se aggiungerete troppa acqua, l’impacco colerà in giro per casa; se invece l’acqua sarà troppo poca, l’impacco risulterà troppo duro e denso, quindi difficile da applicare sui vostri capelli. Fate delle prove.

Dividete i capelli con un pinzone, e iniziate a ricoprire la ciocca dalle punte alle radici del nostro impacco di hennè neutro; cercate di applicare dosi maggiori sulle parti più danneggiate.
Una volta ricoperta tutta la capigliatura, applicate la parte rimanente di hennè (io ne uso circa 100gr ed ho una lunghezza di capelli media) e massaggiate.

Bloccate la massa di capelli al centro della testa, e imballatela con la pellicola trasparente.
Da questo momento, calcolate almeno un’ora di posa dalla fine dell’ultima parte di applicazione dell’hennè.
Trascorsa l’ora, a testa in giù fate sciogliere sotto l’acqua il composto di hennè ormai indurito fra i vostri capelli. Continuate massaggiando la cute fino a che l’acqua che cadrà non sarà limpida. Dopodiché fate un normale shampoo (basta una passata poiché con il limone e l’hennè abbiamo già pulito e sgrassato la nostra chioma) e balsamo.
Passate sulle punte un po’ di aceto di mele ed, infine, lavatele con acqua fredda; questo procedimento servirà a chiudere la fibra del capello e quindi a farlo risultare più sano e luminoso.

Note: ho letto su molti blog che è buona cosa aggiungere anche dello yogurt all’impacco di hennè neutro per evitare che secchi troppo i capelli. Io non l’ho ancora testato. Fatemi sapere se lo sperimentate.

E’ consigliabile per ottenere maggiori risultati, ripetere l’impacco all’hennè neutro naturale almeno una volta al mese.

Ilaria

 

Feb 8, 2015 | Posted by in Benessere, Blog | Commenti disabilitati su Come fare hennè neutro per capelli lisci e luminosi | DIY Benessere
Premium Wordpress Themes by UFO Themes